Vera Kappeler

Vera Kappeler

Pianista sfrenata

La pianista e suonatrice di armonium Vera Kappeler, nata a Basilea nel 1974, rifiuta qualsiasi forma di etichettatura. La sua musica spazia da insoliti esperimenti sonori alle canzoni di Paul Burkhard, dalla rivisitazione di vecchi canti popolari fino alla musica per il teatro o per le arti visive. In tutte le sue produzioni come il programma solistico Grossmutters Flügel, il duo con il batterista Conradin Zumthor (Babylon-Suite, uscito per ECM) o le collaborazioni con Marianne Racine (Tuliaisia), Vera Kappeler non manca mai di fare sfoggio della sua irrefrenabile creatività.

www.kappelerzumthor.ch
alla pagina Vincitori 2017